Politica

Siracusa, nuovo canile comunale, sopralluogo terza commissione a Carancino

SIRACUSA – L’assessore con delega alla Tutela degli animali, Fabio Granata, e i componenti della Terza commissione consiliare, guidata da Cetty Vinci, hanno fatto stamani un sopralluogo nell’area di proprietà comunale di contrada Carancino, zona Belvedere, che potrebbe ospitare il nuovo canile cittadino.

Estesa circa 10 mila metri quadrati, l’area necessità di una sua ripulitura complessiva e della sua messa in sicurezza, prima di procedere con la progettazione del nuovo canile che potrebbe ospitare 100 cani, oltre ad essere attrezzata anche come canile sanitario. Il Consiglio comunale, per il bilancio 2019, ha stanziato circa 800 mila euro.

“Il sopralluogo odierno – dichiara la presidente della Terza commissione, Cetty Vinci – ci ha permesso di conoscere un’area che a parere della Commissione può ritenersi idonea ad ospitare questa sorta di oasi canina, avendone tutte le caratteristiche. Ci stiamo muovendo nella direzione auspicata in sede di Commissione, e cioè quella di trovata una soluzione condivisa, utile ma anche economica per l’Ente. Ad oggi abbiamo un costo, spalmato su diverse strutture, pari a circa 1 milione e 300 mila euro per 500 animali. È chiaro – conclude Vinci – che siamo solo all’inizio di un percorso che però sembra andare nella direzione auspicata da tutto il Consiglio”.

(Foto generica)


In alto