Cronaca

Siracusa, positivo al Covid ma in giro per locali e pure in uno studio medico: denunciato 49enne

SIRACUSA – È stato denunciato dal commissariato di pubblica sicurezza di Ortigia per la violazione dell’isolamento domiciliare fiduciario, imposto dall’Asp di Siracusa a seguito dell’accertata positività al Covid-19.

Un siracusano di 49 anni, nonostante dovesse restare ristretto in casa per almeno 10 giorni come da protocollo di contenimento sanitario per il virus pandemico, avrebbe invece condotto, secondo gli investigatori del commissariato, “un’attiva vita sociale”.

Sempre secondo quanto contestato dagli agenti del commissariato aretuseo, l’uomo nel periodo di isolamento avrebbe “frequentato locali“, “incontrato numerosi amici” ed “effettuato una visita medica specialistica in uno studio medico di Siracusa”.

(Foto generica)


In alto