Politica

Siracusa, primarie Pd, la soddisfazione del renziano Garozzo: affluenza cresciuta in provincia

SIRACUSA – Sui risultati delle primarie del Pd in provincia di Siracusa, il primo cittadino del capoluogo aretuseo Giancarlo Garozzo esprime soddisfazione per la percentuale provinciale ottenuta dai renziani.

Questa la sua analisi su mozione renziana e affluenza: “Il 69 per cento delle preferenze in provincia di Siracusa per la mozione Renzi è un risultato lusinghiero, molto vicino al trend nazionale e per questa ragione esprimo soddisfazione per questa affermazione. Ritengo che il risultato più importante sia senza dubbio l’affluenza al voto in provincia di Siracusa perché alle Primarie del 2013 votarono 7.900 persone mentre ieri sono stati 8.500 coloro che hanno deciso di partecipare a questo grande esempio di democrazia”.

Garozzo fa esercizio di sportività: “Questo risultato, mi piace sottolinearlo, dimostra come rispetto ai dati a livello nazionale che vedono un decremento del 25 per cento dei votanti, il popolo del Pd cresce. La mozione Renzi ha ottenuto il 69 per cento ma voglio qui complimentarmi comunque con il ministro Andrea Orlando, sostenuto nella nostra provincia da Bruno Marziano, che ha ottenuto il 23 per cento delle preferenze, uno dei migliori risultati in Sicilia. Ritengo importante anche la testimonianza in provincia di Michele Emiliano che ha conquistato l’8 per cento arricchendo il dibattito che ha contraddistinto le Primarie”.

Il primo cittadino conclude: “Auguro un buon lavoro a tutti gli eletti all’assemblea nazionale perché adesso ci aspettano tante sfide da affrontare e per vincerle serve il contributo tutti. Un enorme grazie va alle centinaia di volontari che hanno reso possibile questa festa di democrazia”.


In alto