Cronaca

Siracusa, rapina in gioielleria di corso Gelone: tre arrestati da polizia municipale e squadra mobile

SIRACUSA – Dopo la rapina in una gioielleria di corso Gelone perpetrata alla luce del sole, ieri, agenti della squadra mobile e della polizia municipale di Siracusa hanno arrestato tre catanesi rispettivamente di 41, 37, e 35 anni, tutti già conosciuti alle forze di polizia, colti nella flagranza del reato di rapina aggravata dall’uso di un’arma da sparo e dalla circostanza di essere travisati.

I tre sono stati bloccati nelle vicinanze di corso Gelone (nella foto di repertorio). Secondo quanto reso noto dalle forze dell’ordine, i tre rapinatori, con il volto travisato, sono entrati all’interno dell’attività commerciale armati di una pistola, rivelatasi poi essere a salve, e si sono impossessati di preziosi del valore commerciale di circa 3.600 euro.

Dopo il colpo, sono stati rintracciati e arrestati grazie alla prontezza di intervento di agenti della polizia municipale in collaborazione con gli agenti della squadra mobile aretusea.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto