Archivio

Siracusa, Riduzione buoni pasto asp di SR

Il Dott. C. Barrotta, Responsabile Nursing Up ASP DI SIRACUSA dichiara:” Il Sindacato degli Infermieri Italiani di Siracusa informa La S.V. che è venuta a sapere informalmente visto il comportamento illegittimo dell’ufficio relazioni sindacali che non informa il Ns. Sindacato, pur essendo Nursing Up parte integrante della delegazione trattante al pari delle altre sigle rappresentative a livello nazionale, che ha intenzione di ridurre i buoni pasto solo al personale in servizio che effettua rientri durante la giornata lavorativa e che ciò costituisce una offesa al personale sanitario che lavora la notte dieci ore consecutive e addirittura con la reperibilità quattordici e persino diciassette ore consecutive per non parlare  delle festività nazionali.”

Inoltre lo stesso aggiunge:” Ricordo alla S.V. che la Asp di Siracusa è qualificata azienda sanitaria e non un’azienda di servizi amministrativi e quindi prima prioritariamente i buoni pasto dovrebbero essere dati secondo noi al personale sanitario potendosi anche esternalizzare l’attività amministrativa.”

 

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto