Cronaca

Siracusa, rubano piastre e bulloni in ferro da scalo ferroviario, denunciati tre giovani

SIRACUSA – Nel corso della nottata, i carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno denunciato tre soggetti per furto di materiale ferroso dalla scalo ferroviario di Santa Teresa di Longarini.

I tre uomini, il 22enne A.V., il 19enne G.S. e un 16enne incensurato, tutti siracusani, sono stati sorpresi a bordo di un veicolo cassonato con 200 piastre in ferro utilizzate per fissare i binari ferroviari alle travi e 50 bulloni in ferro per un peso complessivo di circa 1.500 chili. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita ai responsabili della rete ferroviaria. Fortunatamente non è stato arrecato alcun inconveniente alla viabilità dei treni, in quanto si trattava di materiale accantonato per un successivo utilizzo.

I tre soggetti, accompagnati presso i locali della Compagnia di Siracusa per le formalità di rito, sono stati segnalati e posti a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


getfluence.com
In alto