Sport

Siracusa, sezione giovanile di pugilato agonistico delle Fiamme oro nella palestra del “Chindemi”

SIRACUSA – Nella mattinata di ieri è stato siglato il protocollo d’intesa tra la Polizia di Stato – Questura di Siracusa, l’amministrazione comunale e il XVI Istituto comprensivo “Chindemi”, per la realizzazione di una sezione giovanile di pugilato agonistico del Gruppo sportivo Fiamme oro della Polizia di Stato, che avrà sede nella palestra della scuola ubicata in via Basilicata n. 1.

L’iniziativa, intitolata “Sul ring si impara”, è rivolta ai giovani di età compresa tra i 6 ed i 18 anni, con l’obiettivo di “creare un processo di interazione – si legge nel comunicato ufficiale – tra scuola, sport ed istituzioni preposte alla legalità ed alla sicurezza, nel solco dell’auspicata politica di ‘Polizia di prossimità’”, con lo scopo principale di arginare il fenomeno della dispersione scolastica nei quartieri periferici.

I giovani atleti potranno contare su struttura e attrezzature del Gruppo sportivo della Polizia di Stato ‘Fiamme oro’, considerato emblema dell’efficace connubio tra sport e legalità, e che svolgerà, altresì, un’importante funzione di aggregazione sociale, dando la possibilità di inserirsi in un gruppo sportivo affermato a livello nazionale e internazionale.

La Sezione giovanile di pugilato è affidata al tecnico istruttore assistente capo coordinatore Diego Caldarella, già appartenente al gruppo sportivo delle Fiamme oro.


In alto