News

Siracusa, sospesa dal questore licenza di una discoteca aretusea

SIRACUSA – Il 13 settembre scorso, il Questore di Siracusa ha emesso un provvedimento di sospensione della licenza a un locale da ballo. Tale procedimento è la conseguenza di alcune violazioni dell’orario di chiusura del locale: in due circostanze, infatti, gli agenti hanno riscontrato il mancato rispetto dell’orario di chiusura fissato alle ore 2 della notte.

Il provvedimento si basa sull’articolo 100 del Tulps, che consente al Questore la chiusura fino a quindici giorni nel caso del mancato rispetto delle norme sancite dalla legge stessa. In occasione di uno di detti controlli, gli agenti in forza all’Upgsp della Questura erano intervenuti, alle ore 4,40 circa, a seguito di una riferita aggressione nei confronti di un avventore del locale in questione e per la quale sono ancora in corso i dovuti accertamenti.

In tale contesto, il provvedimento inibitorio del Questore si iscrive nell’ambito dell’azione di controllo che la Polizia di Stato ha avviato per il periodo estivo nei locali di intrattenimento della provincia, al fine di garantire il rispetto delle condizioni di salubrità e di vivibilità delle zone a maggiore vocazione turistica del territorio.

(foto di repertorio)


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto