News

Siracusa, al via il piano di vigilanza e sicurezza negli istituti scolastici predisposto dalla questura

SIRACUSA – Anche quest’anno, con l’inizio dell’attività scolastica, il questore di Siracusa Gabriella Ioppolo ha adottato accurate misure di prevenzione e di vigilanza al fine di garantire il regolare svolgimento delle attività didattiche, la tutela del diritto allo studio e la sicurezza degli operatori scolastici e degli studenti.

Sin dal primo giorno di scuola, saranno assicurati dalle Forze di Polizia presidi di vigilanza e di controllo presso gli istituti scolastici cittadini e di tutta la provincia, al fine di prevenire ogni genere di illegalità e di turbativa, oltre a sistematici contatti con i dirigenti scolastici, gli insegnanti e i rappresentanti dei genitori per l’acquisizione di notizie finalizzate alla maggiore efficacia dei dispositivi di sicurezza.

Saranno, in particolare, garantiti servizi di contrasto alla diffusione degli stupefacenti, soprattutto durante gli orari di ingresso e di uscita degli alunni e, nei plessi ove sono ubicate scuole materne, elementari e medie inferiori, sarà dedicata la massima attenzione a tutela dei più piccoli. L’obiettivo del piano è rendere le figure in divisa un punto di riferimento costante per studenti, insegnanti e genitori.


In alto