Cronaca

Siracusa, spaccio in via Immordini, arrestato 28enne

SIRACUSA – Alle prime luci dell’alba di oggi, i carabinieri dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno arrestato in flagranza di reato il 28enne siracusano Alessio Inturri per “detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente”. I militari, insospettiti da un continuo viavai di autovetture e motocicli nei pressi di via Immordini, nella zona nord della città, hanno deciso di effettuare un approfondito controllo.

Secondo quanto osservato dai militari, i conduttori dei veicoli sospetti infatti, dopo aver parlato con il giovane, ricevevano delle bustine di cellophane e si allontanavano in maniera molto celere. I carabinieri hanno allora deciso di procedere ad un accertamento mirato. Dopo aver fermato e perquisito il 28enne siracusano, hanno rinvenuto, all’interno dell’intercapedine di un passamano in ferro adiacente ad alcune gradinate, otto involucri contenenti hashish presumibilmente pronti alla vendita.

L’Inturri avrebbe allora ammesso le proprie responsabilità ed è stato tratto in arresto. L’arrestato, accompagnato presso i locali della Compagnia Carabinieri per le incombenze di rito, è stato poi sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, come disposto dall’autorità giudiziaria di Siracusa.

(foto di repertorio)


getfluence.com
In alto