News

Siracusa, targa ricordo del Comune alle associazioni di volontariato

SIRACUSA – “Un sincero ringraziamento per il servizio prestato in occasione dell’emergenza covid 19”. E’ la dicitura apposta sulle targhe consegnate ieri ai rappresentanti delle 12 associazioni di volontariato, ufficialmente premiate dall’Amministrazione comunale per l’attività svolta sul territorio a beneficio delle fasce più deboli della popolazione durante i difficili mesi del lockdown. Nella sede della Protezione Civile breve cerimonia alla presenza del sindaco Francesco Italia e dell’assessore Giusy Genovesi, che hanno pronunciato parole di elogio per i numerosi volontari protagonisti di una gara di solidarietà senza limiti. Hanno prestato tempo, energie fisiche e impegnato, talvolta, anche proprie risorse economiche per portare aiuto e sostegno alle persone in difficoltà. Lo hanno fatto contribuendo con la Caritas Diocesana (per conto della quale ogni giorno per due mesi abbondanti hanno consegnato pacchi spesa) e per lo stesso Comune (distribuendo buoni alimentari).Un servizio disinteressato e svolto con l’unico obiettivo di alleviare le sofferenze di chi è stato duramente provato dall’emergenza sanitaria ed economica.

“E’ stato bello vedere tanti uomini e donne – hanno detto Italia e Genovesi – impegnarsi attivamente sul territorio per aiutare le fasce meno abbienti. Si sono spesi in prima persona, dimostrando altruismo e solidarietà. Abbiamo quindi deciso di premiarli con una targa ricordo perchè, come diciamo sempre, l’altruismo è l’unico antidoto al contagio”.

Una dozzina le associazioni che hanno ricevuto il riconoscimento, 11 di Protezione Civile e una che ha partecipato a “Spesa sospesa”, l’iniziativa ideata da Palazzo Vermexio in collaborazione con alcuni supermercati siracusani. Si tratta di Vigili del fuoco in congedo cinofili, associazione nazionale vigili del fuoco in congedo, associazione volontari città di Siracusa, associazione nazionale Polizia di Stato, associazione nazionale Carabinieri, Croce Rossa Italia, Corpo Europeo soccorso umanitario logistico, Ordine di Malta, Reparto operativo soccorso e solidarietà, Templari Federiciani Legione Nassyria, Corpo militare e cittadini volontari di spesa sospesa


In alto