News

Siracusa, troppi incidenti all’incrocio via Mazzanti-via Antonello da Messina: cambiano i sensi di marcia

SIRACUSA – Una mini rivoluzione dei sensi di marcia sarà attuata a partire dai prossimi giorni nella zona piazza Maranci. L’intervento si è reso necessario per risolvere il problema dei frequenti incidenti stradali che si verificano all’incrocio tra via Mazzanti e via Antonello da Messina (nell’immagine tratta da Google street view), questione che è stata anche oggetto a gennaio di un’interrogazione del consigliere comunale Andrea Buccheri e sollevata anche da partiti politici. In risposta all’interrogazione consiliare, il dirigente del settore Mobilità e Trasporti, Gaetano Petracca, aveva annunciato ciò che a giorni entrerà in vigore.

L’effetto del provvedimento è che le due aiuole di piazza Maranci diventeranno un’unica grande rotatoria, che sarà percorsa in senso antiorario perché sarà del tutto chiusa al traffico la bretella centrale tra le due aree verdi. Dunque, i mezzi che da via Mazzanti incroceranno via Antonello da Messina potranno svoltare solo a destra e dovranno dare la precedenza a sinistra.

La bretella sud della piazza, così come avviene oggi, sarà percorsa solo in direzione di via Andrea Palma; sulla bretella nord, invece, si immetteranno i mezzi diretti in via Antonello da Messina e provenienti da via Serpotta, da via Decio Furnò e da via Andrea Palma. Il tratto di via Antonello da Messina che porta in via Mazzanti, e che costeggia una delle due aiuole, potrà essere percorso solo in direzione di viale Zecchino. Sulle bretelle nord e sud di piazza Maranci, che continueranno ad essere a senso unico, vigerà il divieto di fermata.


getfluence.com
In alto