News

Siracusa, vertenza Giornale di Sicilia, solidarietà del deputato Pippo Zappulla

SIRACUSA – Sulla vertenza  che vede coinvolti i giornalisti del Giornale di Sicilia si registra la solidarietà del deputato nazionale Pippo Zappulla che dichiara: “con amarezza e preoccupazione ho appreso della vertenza in atto tra l’assemblea di redazione del Gds e la Direzione con l’apertura della cassa integrazione per diversi lavoratori e giornalisti. Il mio sostegno e la mia solidarietà va a tutti loro e, in particolare,  alle nostre bravissime siracusane Paola Laguidara e Daniela Franzò inserite nell’elenco dei giornalisti contrattualizzati posti in cig”.

“Al di là di ogni ragionevole valutazione sulle linee redazionali – aggiunge il parlamentare siracusano -, si tratta di un oggettivo impoverimento dell’informazione,  della democrazia e del pluralismo  delle idee e delle notizie. La mia vicinanza va, inoltre, ad ogni organo di informazione e a tutti i giornalisti spesso costretti a lavorare in condizioni di disagio e di difficoltà in un settore che, al pari e forse più di altri, registra da tempo una precarizzazione eccessiva fino al lavoro nero e sottopagato. Pochi privilegiati e molti, troppi, penalizzati. Mi auguro per loro e per l’intera società che si trovino soluzioni diverse e alternative per ritornare a leggere anche la loro firma sulla cronaca di Siracusa del Giornale di Sicilia e, perchè no, per avere anche il piacere di litigare…”.


In alto