Cronaca

Sortino, cocaina e marijuana nascoste nei mobili di casa, scatta l’arresto per 31enne

SORTINO – Nella mattina di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Sortino, nel corso di un servizio preordinato  dalla Compagnia Carabinieri di Augusta e finalizzato al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per il reato detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti il 31enne siracusano Stefano Formica.

Nello specifico, i militari, nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione del soggetto, hanno rinvenuto, celati all’interno dei mobili, 5,5 grammi di cocaina suddivisa in 5 dosi, 310 grammi di marijuana pronta all’uso, inoltre materiale idoneo alla pesatura dello stupefacente e la somma di 1.090 euro, ritenuta probabile provento dell’attività di spaccio.

Il Formica, una volta espletate le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione per rimanere a disposizione dell’Autorità giudiziaria.


In alto