Primo piano

Stroncato da malore mentre lavorava nella zona industriale: muore operaio siracusano di 55 anni

SIRACUSA – È morto stamani, all’età di 55 anni, un operaio siracusano, S.C., dopo aver accusato un malore in un cantiere della zona industriale tra Priolo Gargallo e Melilli. Si devono ancora ricostruire le dinamiche del drammatico episodio.

L’uomo è giunto cadavere all’ospedale “Umberto I” di Siracusa, stroncato presumibilmente da un infarto. Intanto sono state proclamate due ore di sciopero dai sindacati metalmeccanici.

(Foto di repertorio)


getfluence.com
In alto