Cronaca

Avola, marijuana in casa: arrestati padre e figlio

AVOLA – Due arresti, ieri sera, eseguiti dai carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di Noto. Sono stati arrestati in flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente il 54enne Vincenzo Crapula e il figlio 22enne R., entrambi sottoposti ai domiciliari.

I militari avevano acquisito elementi tali da ritenere che i due potessero detenere illecitamente droga. Pertanto hanno proceduto a perquisizione domiciliare presso l’abitazione degli interessati, al termine della quale hanno rinvenuto diversi barattoli in vetro contenenti diverse centinaia di semi di “cannabis indica”, 23 piante di marijuana in infiorescenza coltivate in un terreno adiacente all’abitazione e un totale di circa 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

La sostanza rinvenuta è stata sottoposta a sequestro, in attesa di esperire le analisi di laboratorio del caso necessarie per verificarne il grado di purezza.

(foto generica)


In alto