Sport

Calcio a 5, Serie B, impresa reggina per l’Assoporto Melilli: primato al sicuro. Papale pensa già alla gara di Coppa

MELILLI – Impresa dell’Assoporto Melilli che ieri pomeriggio ha vinto a Reggio Calabria il big match contro la vice capolista Cataforio per 5 a 4 e si conferma formazione leader del girone H della Serie B di calcio a 5, adesso a +3 sulla nuova inseguitrice Mabbonath.

Per i melillesi sono andati a rete: Monaco e Bocci (2) e Rizzo (2). Vittoria tiratissima, sofferta ma meritata, per i neroverdi del presidente Francesco Papale, anche per i troppi errori commessi sotto porta e le super parate del portiere del Cataforio. L’Assoporto torna a casa con 3 punti pesantissimi e con il primato in classifica consolidato. La sfida di cartello del “Pala Mazzetto” non ha tradito le aspettative della vigilia, anzi, ha emozionato fino all’ultimo secondo.

È stata questa la prima sconfitta in campionato per il Cataforio, che interrompe così la striscia utile di 6 giornate in cui ha conquistato 14 punti, la migliore di tutta la sua storia in Serie B.

“È stata una partita molto dura, ben giocata dal punto di vista fisico – commenta a fine gara, orgoglioso e soddisfatto della prova della sua squadra, mister Bosco – I ragazzi, partita dopo partita, stanno dimostrando di essere sempre più maturi e di saper affrontare ogni singola partita come una finale, con grande intensità”.

Il presidente Papale elogia i suoi ragazzi, di cui dice che “hanno saputo lottare e soffrire, contro una squadra ben organizzata e che non a caso veniva da 6 successo consecutivi”. “Espugnare il loro campo – aggiunge – è motivo di grande orgoglio e soddisfazione per la nostra società. Non dobbiamo ora commettere l’errore di considerare questo importante successo come decisivo, ci sarà da lottare sino all’ultima giornata. Ci vuole umiltà e sacrificio per ottenere i risultati e questo lo sappiamo benissimo”.

Per l’Assoporto subito testa alla prossima gara, sabato prossimo al Pala Melilli, nuovo scontro contro la formazione calabrese. Questa volta in Coppa Italia in palio c’è l’accesso agli ottavi di finale della competizione. “Sono certo che il pubblico melillese accorrerà in massa per incitarci – auspica il presidente Papala – il loro calore per noi è importante”.


getfluence.com
In alto