News

Canicattini Bagni, il sindaco Miceli: “Unicredit ripristini il servizio cassa per i non correntisti”

SIRACUSA – Dopo le varie segnalazioni ricevute dai canicattinesi, il Sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, ha scritto alla Direzione provinciale e alla Direzione regionale di Unicredit,  per chiedere il ripristino, presso la filiale locale di Piazza XX Settembre, del Servizio di Cassa, attualmente chiuso e funzionante solo per i correntisti, a seguito di progetti di strategia aziendale.

I disagi, specie per gli anziani e per chi non ha modo di spostarsi fuori dal comune in provincia di Siracusa, riguardano i pagamenti e versamenti di diritti che la banca detiene in esclusiva, come ad esempio il rinnovo patenti o le tasse universitarie.
(Foto di repertorio)


In alto