Elezioni amministrative 2022

Elezioni amministrative, affluenza in tempo reale ad Avola, Canicattini Bagni, Cassaro, Melilli e Solarino

SIRACUSA – Regolarmente costituiti ieri pomeriggio i seggi e dalle ore 7 di stamani procedono le operazioni di voto nei cinque comuni siracusani in cui si rinnovano sindaci e consigli comunali. Al voto gli elettori ad Avola con il proporzionale, mentre a Canicattini BagniCassaroMelilli e Solarino con il maggioritario. Le urne sono aperte soltanto questa domenica 12 giugno e chiuderanno alle ore 23.

L’elettore per il consiglio comunale può esprimere una o due preferenze della stessa lista, ma di genere diverso: una femminile e una maschile (cosiddetta “doppia preferenza di genere“). Il voto espresso per una lista si estende al candidato sindaco a essa collegato e non viceversa: il cosiddetto “effetto trascinamento”. Prevista anche la possibilità del “voto disgiunto”, che rende libero l’elettore di votare separatamente per un candidato sindaco e per una lista a questo non collegata.

Ecco il dato definitivo relativo all’affluenza rilevata nei rispettivi comuni alla chiusura dei seggi alle ore 23:

Avola: 63,73% (5,30% in meno rispetto alle precedenti elezioni amministrative) pari a 17.556 votanti.

Canicattini Bagni: 57,29% (3,52% in meno rispetto alle precedenti elezioni amministrative) pari a 3.986 votanti.

Cassaro: 57,34% (4,09% in più rispetto alle precedenti elezioni amministrative) pari a 504 votanti.

Melilli: 64,85% (4,05% in meno rispetto alle precedenti elezioni amministrative) pari a 7.916 votanti.

Solarino: 62,33% (3,04% in meno rispetto alle precedenti elezioni amministrative) pari a 4.652 votanti.

Lo scrutinio per i cinque referendum abrogativi sulla giustizia seguirà la chiusura dei seggi, per cui si svolgerà in nottata, invece quello per la tornata amministrativa inizierà alle ore 14 di lunedì.

(Foto di repertorio)


In alto