Cronaca

Floridia, domenica i funerali dei tre giovani floridiani Chiara, Giovanni e Giuseppe. Il sindaco proclama il lutto cittadino

FLORIDIA – Si terranno domenica 29 aprile alle ore 15,30, in chiesa Madre, i funerali dei tre ragazzi, Chiara Carrubba, Giovanni Violano e Giuseppe Marino, deceduti nel tragico incidente stradale del 25 aprile, sulla Floridia-Cassibile. Completati gli esami tossicologici su Giuseppe Marino, il conducente della Ford Focus su cui viaggiavano, dal medico legale incaricato dalla Procura, Francesco Coco. L’esito delle risultanze sarà noto tra tre mesi.

La Procura, che ha aperto l’indagine, ha dato il nulla osta per consegnare alle famiglie le tre salme, che dovrebbero giungere a Floridia domattina. Per la giornata delle esequie è stato dichiarato il lutto cittadino.

Come conferma il sindaco Giovanni Limoli in un messaggio affidato alla sua pagina social: “La recente ed improvvisa scomparsa di Giovanni, Giuseppe e Chiara ha sconvolto l’intera comunità di Floridia, provocando un dolore profondo nel cuore di tutti noi. Floridia perde tre ragazzi che vivevano con spensieratezza il presente, gettando le fondamenta per il loro futuro. Nel buio di questa tragedia prova con tutte le sue forze a farsi spazio una luce, quella di Cristina, una luce di speranza attorno alla quale sono concentrate tutte le nostre preghiere affinché possa vincere la sua battaglia. Domenica, in occasione dell’ultimo saluto ai nostri ragazzi, è stato proclamato il lutto cittadino. Il minimo, per questi giovani scomparsi, per le loro famiglie distrutte, per la nostra comunità che vede privarsi, in modo così crudo e violento, di parte del proprio futuro”.

L’unica superstite, Cristina, è ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale “Cannizzaro” di Catania.


getfluence.com
In alto