Cultura

Floridia, l’antropologia di Aristotele in una conferenza al Centro culturale “G. Ierna”

FLORIDIA – “L’antropologia di Aristotele: l’uomo tra essere e divenire” è stato il tema della conferenza tenuta dal prof. Guglielmo Montuori nella sala Puccini del centro artistico – culturale “Giuseppe Ierna” di Floridia.
“La scuola di Atene” di Raffaello Sanzio, leimotiv del ciclo di conferenze di quest’anno, ha fatto da riferimento iniziale e da sfondo all’analisi del prof. Montuori che ha evidenziato come Aristotele entri sulla scena della cultura greca un personaggio nuovo, che trasformerà profondamente finalità, ruolo sociale e metodo di ricerca del filosofo greco. Il prof. Montuori ha poi proseguito soffermandosi su significati ed implicazioni della speculazione filosofica aristotelica mediante un’analisi sincronica e diacronica del suo pensiero, illustrando nello specifico l’antropologia filosofica dello Stagirita. Da ultimo, il relatore, attraverso opportuni riferimenti ai nuclei fondanti dell’aristotelismo, ha evidenziato interconnessioni e legami della filosofia aristotelica con la civiltà umanistico – rinascimentale.


getfluence.com
In alto