Cronaca

Francofonte, i Carabinieri arrestano i tre rapinatori dell’ufficio postale

FRANCOFONTE – I Carabinieri della Stazione di Francofonte, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato per tentata rapina aggravata tre catanesi: il 39enne Luigi Vaccalluzzo, il 40enne Orazio Scuderi e il 45enne Francesco Abbascià, pregiudicati per reati specifici.

Nella tarda mattinata odierna, intorno alle ore 12,30, all’ufficio postale di via Regina Margherita è scattato l’allarme per una rapina in corso. Quindi è intervenuta sul posto immediatamente una pattuglia dei Carabinieri.

I tre malfattori, con i volti travisati da passamontagna, sono stati sorpresi mentre uscivano dalla Posta, con il bottino consistente in circa mille euro. Uno di loro, armato di pistola, avrebbe intimato ai militari di allontanarsi, per procurarsi la fuga. Allora i militari avrebbero intrapreso un dialogo con i rapinatori, convincendoli a desistere dall’azione criminosa e a consegnare l’arma, poi rivelatasi una scacciacani, priva di tappo rosso con colpo in canna, e la refurtiva.

L’auto modello Fiat Panda in uso ai tre rapinatori è risultata rubata qualche giorno fa a Vizzini. Gli arrestati sono stati tradotti presso il carcere “Cavadonna” di Siracusa, a disposizione dell’autorità giudiziaria.


In alto