Cronaca

Lentini, fuggono all’alt dei carabinieri, arrestati dopo un inseguimento sulla statale 194

LENTINI – Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Lentini hanno tratto in arresto in flagranza di reato il 50enne Massimo Marongiu e il 27enne Francesco Roccaforte per resistenza a pubblico ufficiale, contestualmente denunciati per ricettazione.

I due soggetti, sulla Strada statale 194, cosiddetta “Ragusana”, a bordo di un’autovettura Toyota Yaris, non si sarebbero fermati all’ “alt” impartito dai militari impegnati in un posto di controllo. Ne è scaturito un breve inseguimento, concluso dopo pochi chilometri, allorquando i due sono stati costretti dalla pattuglia dell’Arma ad arrestare la corsa della propria autovettura.

A seguito di perquisizione veicolare, inoltre, i militari hanno rinvenuto nel bagaglio delle vettura un ingente quantitativo di prodotti alimentari presumibilmente provento di attività delittuosa. I due soggetti, non fornendo ai carabinieri alcuna giustificazione che attestasse la lecita provenienza della merce, sono stati anche segnalati all’autorità giudiziaria competente quali indagati per il reato di ricettazione.

I due arrestati, espletate le prescritte formalità di rito, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni.

(foto di repertorio)


In alto