Cronaca

Lentini, fuggono all’alt dei carabinieri, arrestati dopo un inseguimento sulla statale 194

LENTINI – Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Lentini hanno tratto in arresto in flagranza di reato il 50enne Massimo Marongiu e il 27enne Francesco Roccaforte per resistenza a pubblico ufficiale, contestualmente denunciati per ricettazione.

I due soggetti, sulla Strada statale 194, cosiddetta “Ragusana”, a bordo di un’autovettura Toyota Yaris, non si sarebbero fermati all’ “alt” impartito dai militari impegnati in un posto di controllo. Ne è scaturito un breve inseguimento, concluso dopo pochi chilometri, allorquando i due sono stati costretti dalla pattuglia dell’Arma ad arrestare la corsa della propria autovettura.

A seguito di perquisizione veicolare, inoltre, i militari hanno rinvenuto nel bagaglio delle vettura un ingente quantitativo di prodotti alimentari presumibilmente provento di attività delittuosa. I due soggetti, non fornendo ai carabinieri alcuna giustificazione che attestasse la lecita provenienza della merce, sono stati anche segnalati all’autorità giudiziaria competente quali indagati per il reato di ricettazione.

I due arrestati, espletate le prescritte formalità di rito, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni.

(foto di repertorio)


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto