Cronaca

Lentini, scoperta una piantagione di marijuana, arrestato un 57enne

LENTINI – E’ ormai noto l’impegno della Polizia di Stato in questa provincia contro il traffico, la produzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Alla brillante operazione conclusa ieri dalla Squadra Mobile aretusea fa seguito oggi quella portata a termine dagli uomini del Commissariato di P.S. di Lentini diretti dal Dr. Andrea Monaco.

Nel pomeriggio di ieri gli investigatori del Commissariato, a seguito di scrupolose indagini di polizia giudiziaria, sono intervenuti in contrada Burione, comune di Lentini, ove in una campagna hanno scoperto una piantagione di marijuana con quasi cento piante con inflorescenze ed hanno sequestrato quasi un chilogrammo della stessa sostanza nascosta in vari punti del podere di proprietà di Parcella Massimo, lentinese di 57 anni, oltre a materiale per l’essiccazione, il confezionamento e la pesatura.

Inoltre, nella stessa campagna grazie all’intervento di unità cinofile antiesplosivo gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato 60 cariche detonanti di esplosivo ad elevata pericolosità, numeroso munizionamento ed una pistola artigianale costruita con tubi e percussore perfettamente funzionante.

Per tutto quanto sequestrato il già citato Parcella Massimo è stato tratto in arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente posto agli arresti domiciliari.


getfluence.com
In alto