Cronaca

Melilli, locale “festeggia” la riapertura: multa per assembramenti di giovani senza mascherine

MELILLI – Assembramenti di giovani appena davanti l’uscio di un locale del centro di Melilli, per “festeggiare” l’entrata in vigore dei provvedimenti governativi sulle riaperture. È successo alla mezzanotte tra domenica e lunedì scorsi, quando sono diventati efficaci il Dpcm e l’ordinanza del presidente della Regione siciliana, firmati poche ore prima, che autorizzano le riaperture di determinate categorie di attività commerciali a patto di adeguarsi alle Linee guida allegate.

È intervenuta una pattuglia della Polizia locale, che ha sanzionato amministrativamente il titolare dell’esercizio commerciale con una multa pari a 400 euro. Gli è stata contestata la presenza di alcune decine di giovani che consumavano stazionando all’ingresso del suo locale, creando assembramenti, per di più senza rispettare le norme che impongono il distanziamento interpersonale di almeno un metro e l’obbligo dell’uso di mascherina in tali casi.

(Foto di repertorio)


getfluence.com
In alto