Lifestyle

Noto, i Negrita scatenano “gioia infinita” in una “Notte mediterranea”

NOTO – Una “Notte mediterranea” coinvolgente e dalla buona musica, ieri, in piazza Municipio con il concerto dei Negrita, la rock band italiana che ha scelto anche Noto per il tour con cui ripercorre i suoi primi 25 anni di carriera.

Diverse migliaia di spettatori per un concerto acustico nella prima parte, più aggressivo nella seconda: in scaletta i brani più famosi, da quelli dell’esordio come “Mama Maè” e “In ogni atomo”, a quelli diventati colonne sonore di film conosciutissimi come “Ho imparato a sognare” di “Tre uomini e una gamba” e a quelli diventati veri e propri tormentoni estivi come “Gioia infinita” o “Rotolando verso Sud”.

“Un concerto bellissimo e coinvolgente – ha detto il sindaco Corrado Bonfanti – con un’organizzazione perfetta e un servizio di pubblica sicurezza impeccabile. Grazie a tutti: dietro a successi del genere c’è il lavoro attento di una macchina collaudata e affidabile”.

Effetto Noto, il cartellone degli eventi estivi, entra adesso nel vivo. Oggi notte di San Lorenzo con appuntamenti per tutti i gusti: la Loggia del Mercato di via Rocco Pirri e piazza San Camillo ospitano Calici di Stelle, mentre al Teatro Noto d’Estate è in programma un altro concerto di NotoMusica, stavolta protagonista il duo Omar Sosa e Yilian Canizares, con special guest Gustavo Ovalles. A Lido, invece, si balla con l’Espuma Party.

Domenica, infine, il tributo ai Pink Floyd, con la partecipazione della storica corista Machan Taylor (ore 21, Teatro Noto d’Estate).


getfluence.com
In alto