Cronaca

Portopalo, cani legati in giardino e in pessime condizioni, due denunciati dai carabinieri

PORTOPALO DI CAPO PASSERO – Nella giornata di ieri, i carabinieri della stazione di Portopalo di Capo Passero hanno deferito in stato di libertà per “maltrattamento di animali in concorso tra di loro” due uomini, il settantenne S.S. e il quarantenne S.P..

Secondo quanto denunciato dai militari, i due avrebbero tenuto legati alla catena del giardino prospiciente la loro abitazione tre cani di piccola taglia in “pessime condizioni fisiche ed igienico-sanitarie”.

Infatti, viene reso noto che il collo di uno dei tre cani presentava una profonda ferita a causa della catena. Inoltre, i cani, sprovvisti di microchip, erano infestati da numerosi parassiti quali zecche e pulci e apparivano provati fisicamente.

Immediatamente soccorsi, i tre animali sono stati affidati al servizio veterinario. Non si conoscono, al momento, i motivi che avrebbero indotto i due denunciati a tenere il comportamento contestato.

(foto di repertorio)


In alto