News

Priolo Gargallo, stop ai domiciliari per l’ex sindaco Rizza

SIRACUSA – Il Tribunale del riesame di Catania ha attenuato la misura degli arresti domiciliari all’ex sindaco di Priolo Gargallo Antonello Rizza. Per l’ex primo cittadino, ci sarà però il divieto di dimora.

L’esponente politico si trovava agli arresti domiciliari dal mese di ottobre dello scorso anno, in seguito all’arresto nell’ambito di “Res Publica“, un presunto giro di appalti pilotati, che ha visto coinvolti un imprenditore ed altri due dirigenti comunali.

Per i soggetti coinvolti nell’operazione, l’accusa è stata di “turbata libertà degli incanti in concorso, truffa aggravata e frode nelle pubbliche forniture, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente”.
(Foto dei repertorio)


getfluence.com
In alto