Cronaca

Priolo, incendio all’Isab Lukoil: “allarme rientrato”. Due i feriti

PRIOLO GARGALLO – Fiamme con colonna di fumo nero, ben visibili dai comuni vicini, sono divampate stamani intorno alle 11,30 tra gli impianti sud della raffineria di Isab Lukoil, nel territorio di Priolo Gargallo. L’allarme sarebbe rientrato dopo poco meno di un paio d’ore.

Sono scattati i protocolli di sicurezza nella zona industriale e la popolazione è stata aggiornata tramite social network da parte degli enti locali, che hanno sostanzialmente invitato a mantenere la calma.

“Allarme rientrato allo stabilimento Isab impianti IGCC (acronimo che indica un impianto di gassificazione a ciclo combinato, ndr), dove alle 11:30 di questa mattina si è verificato un principio d’incendio che ha coinvolto l’unità 3200″, ha reso noto tramite una seconda comunicazione l’amministrazione comunale di Priolo.

Ha inoltre informato che sono due i feriti a causa dell’incendio, e si tratterebbe di due operai con lievi ustioni.


In alto