pubblicità elettorale
Cronaca

Rosolini, evade dai domiciliari per andare a prendere il sole in piscina, nuovo arresto per 32enne

ROSOLINI – Nel corso del pomeriggio di ieri, lunedì 3 luglio, i Carabinieri della locale Stazione, nell’ambito dei quotidiani controlli di pregiudicati, sorvegliati speciali e soggetti sottoposti a misure limitative della libertà personale, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di evasione il 32enne Fabio Rubbera, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

In particolare i militari si erano recati presso l’abitazione dell’uomo, constatando che lo stesso si era allontanato senza averne autorizzazione. Immediatamente sono state avviate le ricerche del Rubbera, che, come reso noto dai Carabinieri, è stato rintracciato poco dopo mentre stava tranquillamente prendendo il sole sul bordo di una piscina nelle vicinanze della propria abitazione.

Condotto in caserma, il 32enne è stato dichiarato in stato di arresto e, al termine delle formalità di rito, tradotto nuovamente presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Siracusa.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto