Archivio

Rosolini, per l’On. Marzana serve più controllo delle forze dell’ordine

palazzo municipale rosolini

Rosolini- “I frequenti episodi di rapine e furti in città e nelle campagne, le puntuali irregolarità nelle procedure elettorali, gli illeciti ambientali, la lunga sequela di atti incendiari e intimidatori ai danni di rappresentanti istituzionali locali, funzionari comunali e imprenditori, dimostrano la necessità di una particolare attenzione da parte degli organi competenti alla tematica della sicurezza e della legalità e un rafforzamento dell’attività di controllo.” A ribadirlo, dopo il suo intervento nel corso del consiglio comunale aperto sul tema ordine pubblico svoltosi venerdì scorso la  deputata rosolinese del M5S Marzana.
“Un modello di sicurezza urbana ed extra-urbana – aggiunge – richiede l’azione congiunta e sinergica di più livelli di governo, per questo da tempo ho già avviato un’interlocuzione sia con la Prefettura, sia con il ministro dell’interno, anche attraverso appositi atti parlamentari.”
La deputata del MoVimento 5 stelle inoltre tiene a sottolineare che diverse volte   non ha esitato ad attenzionare  alcune delle problematiche che affliggono la città alla  Commissione nazionale Antimafia e della Commissione d’inchiesta sui rifiuti, attraverso i colleghi M5S nelle apposite commissioni, in occasione delle audizioni tenutesi negli scorsi mesi a Siracusa alla presenza del Prefetto, dei vertici delle Forze di Polizia di Siracusa, del Capo Centro della DIA e del Procuratore della DDA di Catania e dei Procuratori della Repubblica competenti per territorio.
“Al fine di garantire una coerente capacità di risposta ai problemi della sicurezza – conclude Marzana – è opportuno assicurare un modello di governo che sappia coniugare una diffusa attività di vigilanza sul territorio, una pronta risposta delle forze dell’ordine, una costante attività di sensibilizzazione dei cittadini sulla denuncia e sul rispetto delle regole, relative anche alle procedure elettorali, tutela dell’ambiente e un corretto ciclo dei rifiuti. La sicurezza è un diritto da garantire in via prioritaria al fine di assicurare lo sviluppo sociale ed economico della città e affinché i rosolinesi, fuori e dentro le istituzioni, possano vivere, lavorare ed operare in un clima di serenità e legalità.”


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto