Cronaca

Siracusa-Catania, tir sfonda lo spartitraffico in prossimità svincolo Siracusa sud

SIRACUSA – Intorno alle 5 di questa mattina un autoarticolato ha sfondato lo spartitraffico della strada statale 114 Catania-Siracusa. L’incidente, presumibilmente autonomo, si è verificato al km 151,300, in direzione del capoluogo aretuseo, circa un chilometro prima dell’uscita Siracusa sud.

Il tir si sarebbe ribaltato sul guard rail che separa le carreggiate, per cause non ancora chiare, rimanendovi incastrato. Il conducente, lievemente ferito, è stato soccorso da personale del 118 e trasportato all’ospedale “Umberto I” per gli accertamenti del caso.

Agenti della polizia stradale di Siracusa hanno provveduto a chiudere provvisoriamente gli svincoli di Siracusa nord e Siracusa sud, in entrambi i sensi di marcia. Mentre la squadra di vigili del fuoco del capoluogo, intervenuta con l’ausilio dell’autogrù, ha prima messo in sicurezza la motrice, per poi procedere a liberare dal guard rail il rimorchio, costituito da una cella frigorifera.

Appena sarà liberata la sede stradale e messa in sicurezza, si potrà ripristinare la regolare viabilità.


In alto