News

Siracusa, diecimila firme online contro la direzione Asp, Ficarra: “Denuncio il promotore”

SIRACUSA – “Apprendo dalla stampa che l’ambientalista siracusano Giuseppe Patti ha promosso una petizione per chiedere la mia rimozione da direttore generale dell’Asp di Siracusa. Poiché tale raccolta firme contiene evidenti presupposti di profilo giudiziario, ho già provveduto a dare mandato al mio legale di denunziare alla competente autorità giudiziaria il promotore dell’iniziativa avverso il quale sarà anche esercitata azione risarcitoria”. Lo dichiara attraverso un comunicato stampa il direttore generale dell’Asp di Siracusa, Salvatore Lucio Ficarra (nella foto di repertorio), che contestualmente “invita il promotore a consegnare l’elenco delle firme depositate e a riferire a quale autorità sono state consegnate”.

La petizione in questione dal titolo “Emergenza Covid-19 all’ospedale di Siracusa” sulla piattaforma online change.org è stata lanciata una decina di giorni fa, a seguito del servizio di Report andato in onda il 6 aprile su Raitre con il titolo “Covidiadi”.

La raccolta firme è indirizzata al presidente della Regione e all’assessore regionale alla Salute, e ha superato le diecimila firme online. “Chiediamo che vengano rimossi immediatamente – si legge nel testo della petizione – il direttore generale e il direttore sanitario dell’Azienda Sanitaria di Siracusa”. Riferendosi a presunte “enormi lacune procedurali” nella gestione dell’emergenza Coronavirus nel capoluogo aretuseo, si motiva la richiesta di un cambio dei vertici Asp sostenendo, tra l’altro, che “molti cittadini non si sentono tranquilli e chiedono un sistema sanitario adeguato a contrastare questa epidemia”.


getfluence.com
In alto