News

Siracusa, dipendenti ex Provincia, sit-in per gli ulteriori 2,7 milioni

SIRACUSA – Sit-in per due ore, questa mattina davanti alla sede della prefettura, di una delegazione di dipendenti dell’ex Provincia per protestare contro il mancato pagamento dei 2,7 milioni trasferiti dalla Regione, il cui iter sarebbe stato bloccato da alcuni decreti ingiuntivi.

La manifestazione è stata promossa dalle Rsu dell’ex Provincia. Presente anche il segretario provinciale della Funzione pubblica della Cisl, Daniele Passanisi.

La vicenda intorno ai 2,7 milioni si è sviluppata parallelamente a quella dell’altra somma di oltre 11 milioni di euro, la quale, quest’ultima, ha invece avuto esito positivo dopo il clamoroso errore formale, la ripubblicazione del decreto regionale e quindi la firma dei mandati di pagamento per gli stipendi dei lavoratori dell’ex Provincia e della società in house Siracusa Risorse.


In alto