News

Siracusa, Festival dell’educazione, il “Grande gioco delle differenze” di genere all’Urban center [Video]

SIRACUSA – Quarta giornata della settimana del “Festival dell’educazione”, patrocinato dal Comune, dedicato ad omosessualità, differenza di genere e diritti civili.

Stamani all’Urban center, l’associazione Stonewall ha organizzato il “Grande gioco delle differenze”, un’attività definita di “prevenzione e contrasto dell’omotransfobia”, tenuta dallo psicologo Andrea Malpasso, per educare le giovani generazioni all’importanza delle diversità e di come esse rappresentino dei valori da tutelare e non delle storture da sopprimere. Ecco il servizio video.

“Siamo diversi uno dall’altro – ha detto Malpasso – ma nessuno può arrogarsi il diritto di giudicare scelte altrui. Il gioco delle differenze aiuta nella destrutturazione dei pregiudizi e fa riflettere sull’importanza di accogliersi gli uni gli altri”.

Prima di procedere al gioco, simile ad un “monopoli”, i ragazzi hanno seguito con attenzione la lezione teorica del relatore, che ha parlato loro della necessità di vedere la vita come un gioco per “comparare scelte diverse che potrebbero sembrare incomprensibili le une alle altre, perché il gioco tende ad unire e non a dividere”.


getfluence.com
In alto