Elezioni amministrative 2018

Siracusa, fioccano le adesioni per Fratelli d’Italia, aderisce Paolo Cavallaro

SIRACUSA – Nuova importante adesione per Fratelli d’Italia nel capoluogo aretuseo. Paolo Cavallaro, avvocato con una lunga esperienza politica sempre a destra, tra i promotori in provincia del movimento Diventerà bellissima, entra nel partito guidato a livello nazionale da Giorgia Meloni (nella foto di repertorio) e gestito da pochi mesi dal commissario provinciale, l’avvocato Giuseppe Napoli.

Come reso noto attraverso un comunicato, l’ufficializzazione è avvenuta ieri in occasione di una riunione siracusana tra dirigenti, militanti e simpatizzanti di Fratelli d’Italia, nella quale lo stesso Napoli, che a ridosso delle politiche ha registrato numerose adesioni a Siracusa e provincia, ha annunciato l’ingresso di Cavallaro, esprimendo “grande soddisfazione” ed evidenziandone “le doti professionali e politiche”.

Paolo Cavallaro, figlio di Mario, ex deputato regionale e presidente della provincia, si è candidato alle ultime elezioni regionali nella lista comune di Fratelli d’Italia, Noi con Salvini e Diventerà bellissima, attestandosi come il più votato con 1.132 preferenze ma risultando non eletto poiché la lista ha ottenuto il seggio in altri collegi.

Contattato dalla redazione, ci riferisce: “Continua con coerenza il mio impegno nel centrodestra, casa mia da sempre e per tradizione familiare. Sono onorato dell’accoglienza ricevuta e credo possa contribuire con la passione e l’impegno di sempre alla crescita dei consensi sul territorio, insieme ai tanti amici che mi hanno sostenuto alle regionali. Sono pronto da subito ad offrire il mio impegno per un vero rinnovamento della politica”.

Guardando alle prossime elezioni comunali in programma il 10 giugno, si è dichiarato “pronto e disponibile a dare il proprio contributo alla lista di Fratelli d’Italia nelle imminenti consultazioni amministrative”.


getfluence.com
In alto