News

Siracusa-Gela, riapre venerdì tratto rimodernato all’altezza di Cassibile: “fine ai disagi dei weekend”

SIRACUSA – “Si sono conclusi nei tempi previsti i lavori sulla A18 Siracusa-Gela di rimodernamento stradale tra il chilometro 25 e il chilometro 31 (all’altezza di Cassibile) e domani, venerdì 15 luglio, come preannunciato, la tratta tornerà percorribile in piena sicurezza dalle ore 9 del mattino, garantendo una viabilità fluida e ponendo fine ai disagi dei weekend per chi si muove in direzione sud”. Questa l’attesa comunicazione ufficiale del Cas, il Consorzio per le autostrade siciliane competente sulla Siracusa-Gela, ribattezzata autostrada del sud-est e che vede in corso i lavori del lotto Ispica-Modica.

I lavori di rimodernamento all’altezza di Cassibile hanno finora causato, nei weekend della stagione estiva, code importanti per recarsi dal capoluogo aretuseo o dai territori più a nord verso le rinomate località balneari del Siracusano, ma anche verso quelle del Ragusano in parte servite dalla medesima infrastruttura, vere e proprie odissee per gli automobilisti costretti nel traffico perfino il doppio del tempo normalmente necessario per arrivare al mare o rientrare nelle città di provenienza (vedi foto di repertorio).

L’annuncio del fine lavori era stato anticipato dall’assessore regionale Marco Falcone in occasione del sopralluogo al cantiere della tratta Ispica-Modica, ieri l’altro. “Venerdì 15 luglio, come promesso – aveva dichiarato – apriremo il tratto ormai rimodernato della Siracusa-Gela all’altezza di Cassibile, ponendo fine ai disagi del weekend ma soprattutto consegnando ai cittadini un’autostrada finalmente risanata e sicura”.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto