Politica

Siracusa, Granata su Plemmirio e Pillirina: “Nessun problema, salvaguardati dal Piano paesaggistico”

SIRACUSA – Interviene nel dibattito sulla tutela della Penisola della Maddalena Fabio Granata, già assessore regionale ai Beni culturali, provando a sedare certi allarmismi degli ambientalisti seguiti alle recenti sentenze del Tar di Catania.

“La Penisola Maddalena e il Plemmirio sono salvaguardate dal Piano paesaggistico approvato recentemente e che rappresenta norma gerarchicamente superiore al Piano regolatore”, asserisce Granata. “Nessun problema per l’Area marina protetta e per la Riserva da istituire ma a condizione che non si impugni, da parte della Amministrazione comunale, il Piano paesaggistico”, puntualizza.

Quindi Granata aggiunge: “Si colga l’occasione per definire finalmente l’istituzione della Riserva terrestre e porre fine a una storia piena di errori e contraddizioni”.

Conclude manifestando contrarietà all’iniziativa privata per la prossima realizzazione di un resort di lusso alla Pillirina: “Il futuro di Siracusa è garantito dalla salvaguardia del suo enorme patrimonio paesaggistico, ambientale e culturale e non da nuove speculazioni private. Non sarà un eventuale nuovo resort di lusso ad aiutarci ma una nuova idea di turismo culturale basato sulla salvaguardia e la valorizzazione della enorme bellezza e del patrimonio inestimabile e irriproducibile della nostra città”.


In alto