News

Siracusa, interventi di diserbamento nei pressi del cimitero comunale

SIRACUSA – Disinfestazione e diserbamento. Gli operai della Tekra non si fermano e in questi giorni di emergenza Coronavirus continuano a bonificare la città. Interventi intensi in ogni dove per sanificare tutte le zone di Siracusa. Questa notte è stata la volta della zona alta.

Uomini e mezzi sono intervenuti in via Italia 103, viale Tunisi e zone limitrofe, via Cassia, via Algeri e Servi di Maria. Hanno poi provveduto a ripulire la strada di ingresso in città nei pressi del cimitero comunale dove i cespugli invadevano buona parte della carreggiata, “nascondendo” al loro interno rifiuti di ogni genere, compresi cerchioni per auto.

Adesso i muretti di cinta che delimitano le due corsie sono tornati ad essere visibili. Occorreranno comunque interventi di manutenzione ordinaria per evitare che la situazione, nell’arco di un periodo temporale non estremamente lungo, possa tornare simile a quella di prima.

“Continuiamo a bonificare e a sanificare la città – ha detto l’assessore all’Igiene urbana, Andrea Buccheri – perché soprattutto in questo periodo è importante tenerla pulita. Ringrazio la Tekra e invito i cittadini a porre in essere comportamenti che non contrastino con il senso civico”.


getfluence.com
In alto