News

Siracusa, l’allerta meteo diventa “rossa” fino a mezzanotte. Scuole chiuse nel lunedì “arancione”

SIRACUSA – L’allerta meteo in tutta la provincia di Siracusa diventa “rossa“, o di “allarme“, per la seconda parte di questa domenica 24 ottobre. La Protezione civile regionale innalza quindi al massimo livello l’allerta per condi-meteo avverse (rispetto al livello “arancione” stabilito ieri), valida dall’emissione del quotidiano bollettino sul rischio meteo-idrogeologico e idraulico, avvenuta alle ore 17.

Per domani, lunedì 25 ottobre, l’allerta meteo sarà di livello “arancione“. È il sindaco di Siracusa, Francesco Italia a rendere noto tramite pagina social di aver disposto con propria ordinanza la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per lunedì 25 ottobre. “Tale decisione, assunta in condivisione con i sindaci della provincia e con ordinanza sindacale – fa sapere Italia – è legata alle condizioni meteo avverse previste in queste ore, per cui è necessario effettuare un controllo di agibilità degli istituti prima di renderli nuovamente fruibili. Raccomandiamo la massima prudenza ai cittadini – aggiunge – e di assumere comportamenti responsabili nel corso di questa emergenza meteo”.

In questa giornata domenicale, almeno fino alle ore 17, sono cadute sulla città di Siracusa appena 4 mm di precipitazioni piovose (dati Sias, Sistema informativo agrometeorologico siciliano), ma si è registrato vento forte con frequenti raffiche di 26-27 nodi (pari a circa 50 km/h) che hanno ingrossato il mare.

(Foto generica)


In alto