News

Siracusa, maltempo senza sosta: ancora strade allagate, crolli ad Ortigia e ad Epipoli

SIRACUSA – Crollate porzioni di due edifici, uno nei pressi del Castello Maniace ad Ortigia e un altro ad Epipoli, mentre diversi automobilisti sono stati tratti in salvo in contrada Spinagallo nella zona dell’Ippodromo. In questo ultimo caso sono stati proprio i vigili del fuoco ad accompagnare sui propri mezzi i residenti nelle proprie case.

Impossibile infatti il transito data l’enorme presenza di acqua, lungo la strada che da Cassibile conduce a Floridia. È il quadro della situazione di emergenza in città dopo poche ore di violenta pioggia. Ad intervenire sono state le squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale.

Le situazioni più critiche sono nel centro storico, alla Borgata, ma soprattutto come sempre avviene in queste circostanze ad Epipoli nella zona del Villaggio Miano, dove un tratto di strada è chiuso in un senso di marcia da alcune ore perché un tombino è fuori uso e la strada è completamente allagata. Sul posto una pattuglia dei vigili urbani.

Il livello delle acque soprattutto nelle zone di via Arsenale, via Bengasi e nella zona Umbertina e della Borgata viene controllata a vista dopo i casi di allagamento registrati nei giorni scorsi. La situazione al momento resta sotto controllo, ma desta preoccupazioni in vista dell’allerta meteo diramata dalla Protezione civile per le zone balneari dall’Isola, all’Arenella, da Ognina a Fontane Bianche e nelle zone di Priolo, Augusta e Lentini.

(Nella foto: viale Epipoli questo martedì pomeriggio)


In alto