Politica

Siracusa, Nuovo ospedale, il deputato Cannata (Fdi): “Proroga commissario in ddl bilancio o milleproroghe”

SIRACUSA – “Ci siamo. Entro la fine dell’anno, forse già entro questa settimana, la norma che prevede la proroga dell’incarico di commissario per il nuovo ospedale di Siracusa al prefetto Giusi Scaduto sarà inserita nel ddl di bilancio o nel milleproroghe”. Così il deputato nazionale di Fratelli d’Italia, Luca Cannata, vicepresidente della commissione Bilancio, torna sulla vicenda del commissario ad acta, il cui mandato si è concluso lo scorso 6 novembre, per l’iter di realizzazione del nuovo nosocomio che nascerà sulla strada per Floridia.

Il parlamentare avolese intende ottenere anche per Siracusa il cosiddetto “modello Genova”, come ha fatto il passato governo con il modello commissariale utilizzato per il ponte Morandi. “Il mio interessamento in questa legislatura – prosegue Cannata – è orientato a far seguire per questo importante progetto procedure snelle e veloci come quelle adottate per la ricostruzione del ponte di Genova attraverso un commissario, che al momento ha curato tutti gli aspetti procedurali fino all’approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica”.

“Il prefetto Giusi Scaduto – conclude – ha svolto un grande lavoro in questi anni e nel 2023 sono certo che continueremo a dare risposte concrete sul nuovo ospedale, per questo nei giorni scorsi ho presentato emendamenti per la riformulazione del ddl bilancio, fermo restando l’inserimento nel milleproroghe di fine anno”.

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto