Cronaca

Siracusa, perquisiti alcuni locali abbandonati in Ortigia, sequestro di armi e droga

SIRACUSA – Nella giornata di ieri, nel corso di un’articolata operazione di polizia giudiziaria finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, agenti della Polizia di Stato, in servizio alla squadra Mobile di Siracusa e alle Volanti e con il supporto operativo delle unita cinofile di Catania, hanno effettuato dei controlli in alcune zone di Ortigia.

Gli investigatori, a seguito di una perquisizione domiciliare effettuata in un basso abbandonato, sito in vicolo dell’Ulivo, hanno rinvenuto e sequestrato una pistola giocattolo modificata calibro 9, un revolver calibro 6,35 con relativo munizionamento, 42 grammi di hashish, 20 grammi di marijuana e 3 di cocaina.

In un altro locale di vicolo dell’Ulivo, anch’esso abbandonato, sono state rinvenute ancora armi: una carabina ad aria compressa con matricola alterata, un fucile storico ad avancarica a doppia canna, due scatole di proiettili calibro 7,65 e una balestra con freccia inserita. Per il materiale rinvenuto sono in corso accertamenti atti a risalire alla proprietà delle armi.

Inoltre, nel corso della medesima operazione di polizia, gli agenti hanno proceduto al controllo, in via Alagona, di un 22enne, trovato in possesso di tre dosi di hashish e, pertanto, segnalato all’Autorità amministrativa competente. Infine ulteriori controlli sono stati effettuati presso la sede delle frange ritenute “più estreme” della tifoseria aretusea, sita in via dell’Ulivo, ove sono state rinvenute tre dosi di hashish ed una di marijuana ed è stato segnalato un giovane, di 27 anni, per possesso di droga.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto