News

Siracusa, sarà Mariaelisa Mancarella la presidente dell’Iacp

SIRACUSA – Sarà la solarinese Mariaelisa Mancarella la nuova presidente dell’Istituto autonomo per le case popolari (Iacp) della provincia di Siracusa. Rientra tra le nomine decise dal governo Musumeci nella settimana appena conclusa, per i vertici di sette Iacp su dieci nella regione.

La 37enne è dottore commercialista e revisore contabile, con un’esperienza da vicesindaco a Solarino, ed è sposata con Peppe Germano, dirigente regionale del partito Cantiere popolare.

“Ringrazio il presidente Musumeci e la giunta di governo per la fiducia accordatami – queste le prime dichiarazioni di Mancarella – Accolgo questa nomina con gioia e grande senso di responsabilità, non mi sfugge infatti, la complessità dell’incarico ed il momento storico eccezionale. Cercherò di contemperare le esigenze della popolazione che vive negli alloggi popolari in provincia di Siracusa e le ristrettezze di bilancio, comuni a tutti gli enti pubblici”.

“Obiettivo primario – prosegue – è completare il lavoro in itinere, programmare il prossimo futuro con uno sguardo attento alla possibilità di reperire risorse extra bilancio e valorizzare le risorse umane dell’Iacp. L’edilizia popolare, in uno scenario macroeconomico così difficile, assume più che mai un ruolo strategico a sostegno delle fasce più deboli ed in difficoltà della nostra società. Avvierò fin da subito, con l’assessore regionale Falcone, una proficua interlocuzione ed una sinergica collaborazione”.

“Dopo l’insediamento ed il passaggio di consegne con il commissario Foti – annuncia – sarà mia premura visitare tutti i comuni in cui insistono gli alloggi popolari di competenza, avviando con le amministrazioni locali un importante lavoro di raccordo”.

Infatti Mariaelisa Mancarella succederà al commissario straordinario, attualmente in carica, Ettore Riccardo Foti.


getfluence.com
In alto