Cronaca

Siracusa, scappa dalla Polizia con il ciclomotore rubato e scivola. Denunciato quindicenne

SIRACUSA – Un inseguimento notturno fra Polizia e due giovani a bordo di un ciclomotore finisce con la denuncia del guidatore, un quindicenne siracusano, accusato di “ricettazione di un motociclo e resistenza a pubblico ufficiale”.

Il fatto è avvenuto intorno all’1 di questa notte, presso il quartiere della Borgata, quando una volante della Polizia ha inseguito un ciclomotore che si aggirava ad elevata velocità. Alla guida un giovane quindicenne accompagnato da una ragazza.

Alla vista degli agenti, il giovane alla guida avrebbe cercato di sfuggire ma nel corso dell’inseguimento ha perso il controllo del mezzo scivolando. Una volta raggiunti dalla Polizia, dai primi accertamenti si evinceva che “il ciclomotore era rubato e recava una targa di un altro mezzo sottoposto sequestro”.

“Il conducente del mezzo è stato denunciato per il reato di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Inoltre, entrambi i giovani sono stati sanzionati per violazioni al codice della strada”.


In alto