News

Siracusa, servizio raccolta rifiuti, nodo mansioni personale sul passaggio da Igm a Tekra

SIRACUSA – Fino al 9 dicembre proseguirà Igm a gestire il servizio di raccolta dei rifiuti in città. È stato decisivo l’intervento della Prefettura, che oggi ha fissato una riunione per lunedì alle 16,30 con le rappresentanze di Igm, Tekra, e sindacati. In quella data si stabiliranno le procedure con cui si deve giungere al passaggio del servizio da Igm a Tekra per i prossimi sei mesi.

Oggi però è stata una lunga giornata di trattative, prima all’ufficio provinciale del lavoro quindi al Comune, per ridimensionare le criticità sorte in merito alla riorganizzazione del personale, circa sessanta addetti attualmente in subappalto per Igm impegnati nei servizi di pulizia dei mercati ed al loro possibile demansionamento. Soluzione contestata dai sindacati.

Finora l’unica certezza è che Tekra non subentrerà nel servizio da lunedì e che Igm proseguirà almeno fino al 9 dicembre. Il prefetto infatti chiederà ad Igm di proseguire ancora per 8 giorni il servizio. Tekra ha proposto l’assunzione di tutti gli operai, 244 unità, non decidendo però sul numero di quelli che avranno mansioni come impiegati e da adibire ad attività amministrative.


getfluence.com
In alto