Cronaca

Siracusa, stretta contro i parcheggiatori abusivi tra il Teatro Greco e Ortigia

SIRACUSA – Nove parcheggiatori abusivi controllati, allontanati e sanzioni per oltre 1.000 euro: questo è il bilancio di un capillare servizio condotto dai Carabinieri di Siracusa in città nella domenica pomeriggio appena trascorsa, a seguito delle numerose segnalazioni giunte al 112, da parte di cittadini e turisti esasperati e preoccupati dal fenomeno.

I controlli sono stati concentrati nella zona del Teatro Greco, dove ne sono stati identificati cinque, e in Ortigia. Si è trattato di otto uomini ed una donna, tutti italiani e di età compresa tra i 20 e i 40 anni.

Il Codice della strada punisce questa condotta, sia del singolo o di colui che si avvale di altre persone, o di colui che determina altri ad esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore o guardiamacchine, con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma compresa tra euro 771 a euro 3.101. La somma è raddoppiata se nell’attività sono impiegati minori. In ogni caso è prevista la sanzione accessoria della confisca delle somme percepite.

I Carabinieri rendono noto che proseguiranno senza sosta questa attività di controllo e di contrasto ad un fenomeno di forte disturbo sociale e che può nascondere prodromi o elementi direttamente o indirettamente legati alla criminalità comune e/o organizzata. Consigliano inoltre di non assecondare le richieste di denaro da parte dei presunti parcheggiatori e di contattare le forze dell’ordine per segnalare il fenomeno.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto