Cronaca

Siracusa, trovato in mare cadavere di un quarantenne

SIRACUSA – Il cadavere di un uomo, identificato con un siracusano classe ’81, è stato rinvenuto intorno alle 13 nello specchio acqueo nei pressi della penisola della Maddalena, in contrada Isola, a poche decine di metri dalla costa.

A lanciare l’allarme, contattando la centrale operativa della Capitaneria di porto di Siracusa, è stata la dipendente di un ristorante della zona.

È intervenuta una motovedetta della Guardia costiera aretusea, che ha recuperato il corpo dell’uomo, trasferendolo via mare alla Darsena di Ortigia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, per le indagini del caso.

Secondo le prime informazioni, a seguito di ispezione cadaverica effettuata dal medico legale, non sarebbero state rilevate sul corpo tracce di violenza. È stata disposta dal magistrato di turno la restituzione della salma alla famiglia.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto