News

Siracusa, vaccinazione Covid in chiesa per il sabato santo. Ecco le dieci parrocchie nella diocesi

SIRACUSA – Centri vaccinali in chiesa nel giorno del sabato Santo, per la somministrazione di dosi Astrazeneca riservate ai cittadini di età compresa tra 69 e 79 anni. La data unica fissata è sabato 3 aprile per le dieci parrocchie della diocesi di Siracusa (distinta da quella di Noto) che hanno offerto la disponibilità dei locali rispondendo all’appello dell’assessore regionale della Salute, Ruggero Razza.

In ogni edificio di culto, appositamente predisposto, saranno presenti un medico, un infermiere e un amministrativo dell’Azienda sanitaria provinciale per la compilazione dei moduli. A ciascuna parrocchia sono destinate fino a un massimo di 100 dosi, essendo comunque richiesto un minimo di 50 adesioni.

Qui di seguito le parrocchie appartenenti alla diocesi di Siracusa che hanno messo a disposizione i locali: a Siracusa, la parrocchia Sacra Famiglia (viale dei Comuni), San Giovanni Battista all’Immacolata – Chiesa di San Filippo Apostolo (piazza San Filippo), parrocchia Maria Madre di Dio (viale Santa Panagia, 135), parrocchia San Metodio (piazza San Metodio); ad Augusta, parrocchia San Giuseppe Innografo (via Barone Zuppello); a Buccheri, parrocchia Sant’Ambrogio Vescovo (piazza Matrice); a Francofonte, parrocchia San Francesco d’Assisi (via Gramsci); a Lentini, parrocchia Santa Maria La Cava e Sant’Alfio – Chiesa Madre (piazza Duomo); a Melilli, parrocchia San Nicolò Vescovo – Chiesa Madre (via Matrice); a Solarino, parrocchia San Paolo Apostolo – Chiesa Madre (via Roma, 60).

(Foto di repertorio)


In alto