Elezioni amministrative 2018

Siracusa, verso le amministrative, Francesco Italia in campo: “Necessario accettare la sfida”

SIRACUSA – Francesco Italia, attuale vicesindaco di Siracusa, annuncia la propria candidatura a primo cittadino, raccogliendo l’invito dell’uscente Giancarlo Garozzo.

“La decisione di grande responsabilità e coraggio con la quale il sindaco Garozzo ha scelto di rinunciare alla sua candidatura per le prossime elezioni amministrative a Siracusa – afferma Italia – ha aperto la strada ad un percorso difficile ma estremamente significativo”.

“Gli incontri di questi giorni, l’amore per la mia città, ma, soprattutto, i valori ed i principi in cui non ho mai smesso di credere, mi spingono a continuare a lavorare al fianco dei miei concittadini e a lottare contro chi antepone il vantaggio personale al bene comune – prosegue – Ritengo necessario, quindi, accettare la sfida di una candidatura di vero Servizio che possa offrire agli elettori un’immagine semplice e concreta, inclusiva e responsabile”.

“Ringrazio in anticipo e rivolgo un appello a tutti quei siracusani che insieme a me vorranno accogliere l’invito a fare la differenza – conclude Italia – Con entusiasmo, passione, libertà e, soprattutto, con la determinazione di chi ha fiducia”.

Nell’area del centro-sinistra sono ufficiali da tempo la candidatura di Fabio Moschella, supportato dal Pd e da diversi movimenti civici, e quella di Giovanni Randazzo, con la lista civica “Lealtà e condivisione x Siracusa”. Si vedrà nei prossimi giorni se la candidatura di Italia aprirà la strada a convergenze.


getfluence.com
In alto